Giovedi, 21 novembre 2019 ore 13:01  feed rss facebook twitter
Crotoneinforma.it
Crotoneinforma.it
Crotoneinforma.it
SPORT

Provolley vince al tie-break contro il C.S. Catanzaro

Dopo la vittoria interna con il Roccella, i ragazzi di Mr Celico, vincono a Catanzaro e prendono la testa del mini girone di Coppa Calabria

Provolley-vince-al-tiebreak-contro-il-CS-Catanzaro
Lunedì 14 Ottobre 2019 - 17:4

Seconda vittoria consecutiva per la Provolley Crotone che dopo l'affermazione casalinga contro Roccella, sbanca anche Catanzaro, conquistando il primo posto nel mini girone di Coppa Calabria. I pitagorici arrivano quindi ai quarti di finale di una competizione alla quale tengono in maniera particolare da capolista e adesso dovranno affrontare la Volo Virtus Lamezia prima di staccare il pass per le semifinali. Quella andata in scena a Catanzaro è stata una partita bellissima, che ha visto la squadra di mister Celico conquistare il primo set per poi subire il ritorno e il sorpasso degli avversari prima di pareggiarla al quarto.

C'è voluto il tie-break per decretare la vincitrice del girone, con i biancazzurri che si sono dimostrati freddi e implacabili, chiudendo per 15/10 una gara tutt'altro che facile. Una vera e propria prova di forza per i crotonesi che sono riusciti a imporsi contro una squadra formata da tanti elementi di esperienza, una prestazione che ha confermato come il gruppo biancoazzurro sia già ad un buon livello ed è pronto per affrontare nel migliore dei modi il campionato. Dopo queste prime uscite all'interno della truppa biancazzurra c'è grande entusiasmo, anche se mister Celico preferisce tenere i piedi ben piantati a terra.

A Catanzaro è stata una vera e propria battaglia sportiva, le squadre si sono sfidate con grande agonismo, ma sempre con grande rispetto.

"Siamo solamente all'inizio della stagione - commenta mister Celico - ci aspettano tante partite difficili in un campionato che si annuncia molto equilibrato. Sappiamo di avere un buon gruppo e l'obiettivo sarà quello di giocarcela ogni settimana alla pari, mettendo in difficoltà chiunque. C'è chi sulla carta parte molto più avanti di noi, vogliamo ottenere una tranquilla salvezza per poi divertirci".

 

CENTRO SPORTIVO CATANZARO-PROVOLLEY 2-3 (25 - 27; 25 - 22; 25 - 14; 21 - 25; 11 - 15)

C.S. CATANZARO: Bitonto, Capomolla, Daniele, Di Resta, Dolce, Gaetano, Grasso, Piazza, Perri, Scalzo, Scarfone, Talarico. All. Guzzo.

PROVOLLEY: Alfieri, Longo, Calabretta, Falbo (Libero), Cotroneo, S. Celico, De Vona, Gallo, Logozzo, Mazzei, Pelaia, Riganello. 




CrotoneInforma.it