Venerdi, 13 dicembre 2019 ore 03:47  feed rss facebook twitter
Crotoneinforma.it
Crotoneinforma.it
Crotoneinforma.it
POLITICA

Chi è al governo di una città non debba mai dimenticare gli obblighi che il ruolo impone

Forza Italia Crotone scrive sulle recenti dichiarazioni di Ugo Pugliese 

Chi-al-governo-di-una-citt-non-debba-mai-dimenticare-gli-obblighi-che-il-ruolo-impone
Martedì 03 Dicembre 2019 - 16:6

“Egr. Sindaco,

abbiamo appreso dalla stampa della decisione irrevocabile di dimettersi e, a dire il vero la notizia non ci ha stupiti poiché già annunciata precedentemente. Ciò che invece ci lasciato esterrefatti è l’atteggiamento che lei ha assunto nei confronti dei consiglieri: ha evitato qualsiasi informativa e si è dimesso senza porgere un minimo di saluto formale o informale. Capiamo la sua amarezza, le sue delusioni, e le sue preoccupazioni, ma crediamo che chi è al governo di una città non debba mai dimenticare gli obblighi che il ruolo impone. Al contrario, quando si opera in spregio al confronto aperto o privo di autonomia e di idee chiare sul da farsi, si corre il rischio di imbattersi nell’ambiguità.

Anche le motivazioni addotte ci lasciano perplessi: non si può lasciare una città senza Amministrazione per un invito ricevuto su Whatsapp! Un sindaco consapevole delle responsabilità implicite nel suo ruolo deve sapere anche affrontare le difficoltà del momento e non gettare la spugna. Un sindaco che motiva il fallimento della sua azione amministrativa al fatto di essersi fidato delle persone sbagliate, cambiando per ben tre volte il suo esecutivo e nominando dirigenti esterni all’ insegna della qualità, che non si è rivelata tale, vuol dire che o non ha valutato bene o che le scelte sono state imposte…

Sindaco, abbiamo tutti la consapevolezza di chi ha tirato le fila in questi tre anni ma, lei avrebbe potuto svincolarsi da una sudditanza di cui sicuramente non può vantarsi: non è riuscito a farlo ed in questo non è stato aiutato ne’ dalla sua maggioranza che ha contribuito ad affossarla sempre più, ne’ dal resto dei suoi sostenitori. Da parte nostra più volte abbiamo sostenuto che non c’era qualità nelle sue scelte e che mancava una visione chiara e definita di ciò che si intendeva portare avanti. Ci auguriamo che questa brutta pagina politico/ amministrativa possa servire ai cittadini e alla politica per superare la logica clientelare e del padre/padrone a favore di una dimensione politica intesa non come scambio ma come servizio. Se così non sarà, verrà vanificata sia l’azione della Magistratura che la fase che sta per aprirsi del Commissario prefettizio.”

 

Cordialmente

Forza Italia Crotone




ULTIMISSIME
Tornare ad essere quelli che eravamo
Giovedì 12 Dicembre 2019
Individuati 7 Lavoratori in Nero
Giovedì 12 Dicembre 2019
Buone Feste Crotone
Mercoledì 11 Dicembre 2019
Chiusura sede PD: alcune precisazioni
Martedì 10 Dicembre 2019
Vita In Te Ci Credo
Martedì 10 Dicembre 2019
Incendio a Steccato di Cutro
Martedì 10 Dicembre 2019
CrotoneInforma.it