Giovedi, 23 gennaio 2020 ore 20:19  feed rss facebook twitter
Crotoneinforma.it
Crotoneinforma.it
Crotoneinforma.it
ARTE E CULTURA

Natale al Parco Pitagora

Il cartellone natalizio, ricco di eventi sociali e culturali, si inserisce nel più ampio calendario delle Xmas Invasion

Natale-al-Parco-Pitagora
Venerdì 06 Dicembre 2019 - 21:17

Arte, musica, enogastronomia, cultura: sono gli ingredienti che compongono “Natale al Parco Pitagora”, iniziativa presentata venerdì 6 dicembre, nel corso di una conferenza stampa, dal Consorzio Jobel con la Proloco di Crotone, la Casa del Contadino e l’Arci Crotone.

Il cartellone natalizio, ricco di eventi sociali e culturali, si inserisce nel più ampio calendario delle Xmas Invasion, organizzate dall’Arci cittadino in collaborazione con numerose realtà associative del territorio.
“E’ un esperimento nuovo, nato grazie alla sinergia tra realtà diverse, che mira a dare un valore aggiunto al polmone verde cittadino mediante attività che attireranno piccoli e adulti in ogni momento della giornata” ha dichiarato Francesco Turrà del Consorzio Jobel con  Maria Grazia Grande, presidente della Proloco Crotone, ponendo l’attenzione sui prodotti a km zero, con cui la chef Patrizia Cosentini offrirà showcooking e percorsi di educazione alimentare, specialmente a colazione per le scolaresche.

Sarà proprio la Casa del Contadino, rappresentata da Massimiliano Giaquinta, a garantire pane, latte, miele e marmellate di aziende agricole del territorio.
La novità dell’anno sono, poi, i Mercatini di Natale al Parco Pitagora che, sabato 7 dicembre alle ore 17, verranno inaugurati con prodotti tipici, addobbi natalizi, musica e tanto divertimento.
Immancabili i momenti culturali e sociali, tra cui spicca la Mostra “I Santi della porta accanto”, che sarà inaugurata mercoledì 11 dicembre, con figure di giovani testimoni della  fede, a cui seguiranno concerti di musica classica, spettacoli di danza, momenti teatrali e  il Gran Gala di Telethon con “Maria Taglioni Project”.

Lo sguardo, come sottolineato durante la conferenza da Francesco Perri dell’Arci Crotone, sarà volto anche al sociale, nello specifico all’integrazione, con il convegno “Non chiamatemi straniero: L'umanità che fa bene", organizzato dalle cooperative sociali crotonesi della Rete Sprar, che si terrà la mattina di venerdì 20, per poi festeggiare il Santo Natale, all’insegna dell’arte, domenica 22, dalle ore 18, con Sorgente delle Arti.
“E’ bello riuscire ad unire anime diverse per esprimere insieme nuove idee all’insegna dell’impegno e della solidarietà, per costruire momenti culturali e di socialità in una città che vive un momento particolare” hanno concluso gli intervenuti rinnovando l’invito alla cittadinanza ad accorrere numerosi per vivere la magia del parco con lo spirito natalizio.

 

Riceviamo e Pubblichiamo




CrotoneInforma.it