Lunedi, 27 gennaio 2020 ore 12:36  feed rss facebook twitter
Crotoneinforma.it
Crotoneinforma.it
Crotoneinforma.it
ISTITUZIONE

Strongoli: Ripristinare la palestra del Liceo Scientifico

Provincia di Crotone e Comune di Strongoli hanno concordato modalità e tempi per dare una tempestiva risposta alla richiesta della comunità di Strongoli

Strongoli-Ripristinare-la-palestra-del-Liceo-Scientifico
Venerdì 10 Gennaio 2020 - 12:3

Questa mattina il Presidente facente funzioni Giuseppe Dell’Aquila ed il dirigente del settore architetto Nicola Artese hanno incontrato il commissario straordinario del Comune di Strongoli Umberto Campini per verificare e concordare le iniziative da intraprendere per avviare i lavori di ripristino della palestra del Liceo Scientifico.
Provincia di Crotone e Comune di Strongoli hanno voluto insieme e concordando modalità e tempi dare una tempestiva risposta alla legittima richiesta della comunità di Strongoli e dei ragazzi, oltre trecento, che della palestra devono usufruire e fruire.

Lo sport è aggregazione e strumento fondamentale per la crescita e lo sviluppo non solo fisico, ma umano e culturale, essenziale per i giovani ragazzi e fondamentale soprattutto in territori come il nostro che hanno fame di luoghi e spazi.
A conclusione dell’incontro i presenti hanno concordato di affrontare congiuntamente le spese necessarie attraverso la sottoscrizione preliminare di una convenzione tra i due enti, che stabilisca e regolamenti sia le competenze che le risorse finanziarie da erogare.
Il Comune di Strongoli, attraverso i commissari, potrà in tal modo intervenire con risorse proprie per eseguire i lavori nella struttura.

"La Provincia di Crotone - ha spiegato il presidente facente funzioni Giuseppe Dell’Aquila - ed il Comune di Strongoli hanno scelto la strada della concertazione e della collaborazione, l’unica che può consentire nonostante le difficoltà economiche e la carenza di risorse finanziarie, di dare risposte tempestive ai territori, in questo caso ai tanti ragazzi e ragazze di Strongoli che potranno ritornare a fare sport”.

 

Riceviamo e Pubblichiamo




CrotoneInforma.it