Mercoledi, 19 giugno 2019 ore 23:32  feed rss facebook twitter
Crotoneinforma.it
Crotoneinforma.it
Crotoneinforma.it
POLITICA

Gentile: l'amministrazione non è sorda agli appelli degli imprenditori crotonesi

La mancata consequenzialità a quello che era stato annunciato dallo stesso Ministro Lezzi, ha prodotto il malessere che oggi si registra tra gli imprenditori.

Gentile-l-amministrazione-non-sorda-agli-appelli-degli-imprenditori-crotonesi
Martedì 11 Giugno 2019 - 16:12

Ci è dispiaciuto non aver potuto rinnovare, nel corso della riunione straordinaria promossa dalla Camera di Commercio, la nostra vicinanza agli imprenditori locali non essendo stati invitati alla riunione stessa.

Tuttavia ribadiamo che l'amministrazione non ha voluto mai fare mancare il sostegno agli imprenditori colpiti dalle eccezionali avversità atmosferiche che hanno interessato il territorio di Crotone e non lo farà mancare mai.

Vicinanza espressa non solo istituzionalmente come ha fatto il sindaco Pugliese che ha partecipato all'incontro con il ministro Lezzi tenuto in Prefettura a seguito dei suddetti eventi ma anche promuovendo momenti di confronto, come ricorderanno gli stessi imprenditori, allorquando rimbalzò la notizia che la Presidenza del Consiglio non riteneva gli eventi del 25 novembre scorso riconducibili a quelli da sostenere come eventi calamitosi.

Ci fu un incontro molto partecipato nella Sala Consiliare lo scorso marzo al quale intervennero gli stessi imprenditori.

Questo solo per testimoniare che l'amministrazione non ha mai fatto mancare supporto e sostegno alla parte produttiva della nostra realtà territoriale.

Non solo, ma anche dal punto di vista delle competenze dell'amministrazione sono state espletate per quell'evento come per altri, che purtroppo hanno caratterizzato l'inverno scorso, tutte le procedure tecniche ed amministrative.

La mancata consequenzialità a quello che era stato annunciato dallo stesso Ministro Lezzi nel corso della sua visita a Crotone quando aveva assicurato imprese ed istituzioni del pronto intervento del Governo ha prodotto il malessere che oggi si registra tra gli imprenditori.

Al di là di inviti formali o meno, che tuttavia avrebbero necessità di verifica da parte dei soggetti proponenti nel momento in cui si intende coinvolgere le istituzioni, a noi interessa confermare che l'amministrazione non solo non è sorda all'appello degli imprenditori crotonesi ma è pronta a schierarsi al loro fianco per sostenere i legittimi diritti di chi è stato danneggiato e che rappresenta un elemento fondante dell'economia cittadina.

Sabrina Gentile

Assessore alle Attività Produttive