Prove tecniche di ritorno ai voli

La Sacal, società che gestisce gli scali calabresi, fa il punto della situazione

Più informazioni su

    La Sacal, società che gestisce gli scali calabresi, informa che dall’aeroporto di Lamezia Terme a fine giugno ripartiranno i voli per Duesseldorf, Bologna, Bergamo e Malpensa.

    «Da luglio – si legge in una nota inviata ad alcune testaste – torneranno sui nostri scali anche molti dei collegamenti internazionali operati da Ryanair per Lamezia Terme e il collegamento per Bergamo dall’Aeroporto Sant’Anna di Crotone.

    Anche Alitalia ritornerà ad operare dal prossimo 1° luglio con collegamenti giornalieri per Roma e Milano da Reggio Calabria e Lamezia».

    In tempo di pandemia, però, non tutto è ancora certo.

    La stessa Sacal rimarca che «permangono ancora incertezze sull’avvio delle operazioni da parte di molti vettori, in attesa della conferma della riapertura delle frontiere e che la curva dei contagi si riduca ulteriormente. In tale clima di incertezze – prosegue la nota Sacal – suscita il nostro apprezzamento la notizia del nuovo collegamento dall’aeroporto di Lamezia per Trieste, operato da Volotea con due frequenze settimanali, a partire dal mese di luglio.

    Il nuovo collegamento, già in vendita sul sito volotea e nelle agenzie di viaggio, si va ad aggiungere ai collegamenti già operati dalla compagnia spagnola per Verona, Genova e Torino».

    Più informazioni su