Quantcast

Modulistica per una prima ricognizione dei danni a seguito dell’alluvione

Al fine di agevolare il lavoro di stima dell’amministrazione, nell’interesse della cittadinanza e delle aziende danneggiate, si chiede di voler utilizzare esclusivamente la modulistica predisposta

Più informazioni su

La Task Force assessorile (Assessorato alle Attività Produttive, Assessorato ai Lavori Pubblici, Assessorato all’Urbanistica) istituita dal sindaco Voce per l’emergenza alluvione del 21 e 22 Novembre 2020, al fine di stimare l’entità dei danni subiti ha predisposto relativa modulistica con l’ausilio degli ordini professionali (pubblicata on line sul sito del Comune) da utilizzare sia dalla cittadinanza che dalle attività produttive per una prima ricognizione e da inviare agli uffici di competenza. La stima totale dei danni sarà comunicata alla Protezione Civile della Regione Calabria.

In questa prima fase ricognitiva, non verrà gestita alcuna istanza di risarcimento danni. Nel frattempo la Giunta Comunale ha deliberato la richiesta di stato di emergenza e calamità naturale che una volta approvata da parte del Governo autorizzerà la Protezione Civile Regionale ad avviare le procedure di propria competenza finalizzate al riconoscimento del danno. Al fine di agevolare il lavoro di stima dell’amministrazione, nell’interesse della cittadinanza e delle aziende danneggiate, si chiede di voler utilizzare esclusivamente la modulistica predisposta ( una relativa ai i privati e una relativa alle attività produttive).

SCHEDA PRIVATI

SCHEDA ATTIVITA ECONOMICHE E PRODUTTIVE

 

Più informazioni su