Quantcast

“Finalmente l’amministrazione ha battuto un colpo”

Il capogruppo consigliare della lista Crotone Normale, Giuseppe Fiorino, sull'iniziativa del sindaco Voce e dell'assessore Sorgiovanni.

Riceviamo e Pubblichiamo:

Finalmente una iniziativa, quella del sindaco Voce e dell’assessore Sorgiovanni, che rende palpabile la presenza di un’amministrazione Comunale che non gioca solo a “guardie e ladri” o a “l’agente liquidatore” e pone in risalto il ruolo ed il peso della Città di Crotone. Lo fa, in ogni caso, replicando iniziative che sono già in itinere estendendole, probabilmente, oltre modo, dal momento che immaginare un’autostrada Jonica da Metaponto a Villa San Giovanni (cosa c’entra il suo coinvolgimento?) potrebbe avere contro indicazioni rispetto all’impatto ambientale e alle risorse del Recovery che non sono infinite e riguardano l’intero sistema infrastrutturale del Paese. Vi è un’altra considerazione da fare ed è che i Comuni del basso Jonio, da Soverato fino a Locri e Siderno, sono già serviti o da strada a 4 corsie o da statali che rendono il loro collegamento, con la Salerno Reggio Calabria, al massimo in 30 minuti. Villa S. Giovanni è già di suo uno snodo infrastrutturale del Tirreno verso la Sicilia. Personalmente mi sarei orientato al coinvolgimento dei Comuni dell’area Centro segnatamente a quelli del Catanzarese giacché la nostra, quella della città dello Jonio, è una posizione baricentrica per realizzare il collegamento dell’alto Jonio Calabrese, Lucano e Pugliese con l’area Catanzaro/Lametia peraltro, l’uno Capoluogo di Regione e l’altro centro della Calabria e di Treni Italia per l’alta velocità. Ma comunque è positivo che l’amministrazione abbia battuto un colpo, purché si avvii un confronto nella massima Assise cittadina e con le forze politiche e Consiliari, con le forze sociali e con il mondo dell’associazionismo per creare un vasto e convinto fronte unitario ma, soprattutto, una visione comune e concertata. L’amministrazione Comunale deve essere consapevole di non essere depositaria della verità e che gli obiettivi si costruiscono insieme per avere qualche possibilità di affermarli.

Giuseppe Fiorino capogruppo consigliare lista Crotone Normale