Quantcast

Degrado imperante nel quartiere Gabella

Tesoriere e Macrì: "Perché devono esistere cittadini di seria A e di serie B?"

Riceviamo e Pubblichiamo:

Ho più volte denunciato e sollecitato interventi urgenti di ripristino del degrado urbano ormai imperante in città, sia singolarmente in qualità di consigliere comunale capogruppo di Fratelli d’Italia sia assieme ai referenti del mio partito. Siamo più che mai presenti e vigili su tutto quello che accade o meglio che “non accade” per far fronte a queste drammatiche problematiche. In particolare modo la scorsa settimana, assieme alla referente Loriana Macrì, abbiamo constatato il degrado imperante esistente nel quartiere Gabella dove addirittura si è proceduto nei giorni scorsi al sequestro di una discarica abusiva a cielo aperto (link). È davvero inconcepibile e assordante il silenzio che l’amministrazione sta dimostrando nei confronti delle problematiche dei quartieri più disagiati, eppure siamo tutti cittadini della stessa comunità e paghiamo tutti le tasse allo stesso modo! Perché devono esistere cittadini di seria A e di serie B? Questo noi non lo accettiamo! Non è giusto che i servizi che il Comune deve rendere ai cittadini in virtù delle tasse pagate non vengano erogati. Così come è inaccettabile che, ad oggi,  non si sia provveduto a realizzare e soprattutto a prevedere nel piano triennale delle opere pubbliche la realizzazione dell’allaccio fognario del quartiere Gabella, opera quanto mai essenziale! Il suddetto Piano triennale è stato approvato dalla quasi totalità del Consiglio Comunale, ma con la astensione del sottoscritto  a causa della mancanza totale di opere fondamentali e essenziali a dimostrazione della vicinanza e della voglia di risoluzione dei problemi della città da parte mia e di Fratelli d’Italia. Non resteremo inermi dinanzi a tutto questo, anzi siamo pronti a dare battaglia su tutti i fronti affinché vengano assicurati i diritti di tutti e non solo di pochi.

Avv. Andrea Tesoriere
Capogruppo consiglio comunale Crotone Fratelli d’Italia
Loriana Macrì
Referente contrade Nord Fratelli d’Italia