Quantcast

Alfio Pugliese si autosospende dalla carica di Presidente di Confcommercio Area Territoriale di Crotone

Le funzioni del presidente sono state assunte dal vicepresidente Antonio Casillo.

A seguito di una giunta esecutiva svoltasi nella serata di lunedì 7 giugno il presidente di Confcommercio Calabria Centrale – Area territoriale di Crotone, Alfio Pugliese, ha presentato un’autosospensione dalla carica ricoperta. Le motivazioni che hanno determinato questa scelta sono da addurre a circostanze contingenti che hanno indirizzato Pugliese ad affrontare scelte di diverso ordine politico. Confcommercio, in considerazione del principio di libertà associativa connaturato nel proprio sistema e della basilare funzione garantista delle categorie rappresentate, ha adottato un naturale processo di presa d’atto della situazione verificatasi, assumendo gli atti necessari e conformi al rispetto dei valori associativi rappresentati. Confcommercio è da sempre impegnata responsabilmente in un percorso di tutela e crescita delle imprese e del territorio, nella consapevolezza della fondamentale importanza di svolgere un ruolo di sussidiarietà e autorevole interlocuzione a favore degli interessi economici generali. Confcommercio si rapporterà, per come è sempre avvenuto, con tutte le forze politiche presenti nel contesto locale, privilegiando comunque un dialogo costante e costruttivo teso a favorire politiche che includano il rispetto prioritario dei valori umani ed imprenditoriali.
Per come previsto dai regolamenti associativi le funzioni del presidente sono state assunte dal vicepresidente, Antonio Casillo, con il compito di rinnovare le categorie facenti parte dell’assemblea e portare l’area territoriale di Crotone a nuove elezioni.