Quantcast

Sculco: “La Regione autorizza la A2A ad aumentare la portata”

L’Assessore De Caprio ha prontamente attivato il dipartimento che ha autorizzato la A2A ha fornire immediatamente le quantità d’acqua richieste dal consorzio di bonifica.

Alla fine della conferenza stampa di questa mattina svolta al Consorzio di bonifica, mi sono attivata con l’assessorato regionale all’Ambiente, per dare una immediata risposta alle legittime rivendicazioni dei contadini, degli agricoltori e dell’intero mondo agricolo. L’Assessore De Caprio ha prontamente attivato il dipartimento che ha autorizzato la A2A ha fornire immediatamente le quantità d’acqua richieste dal consorzio di bonifica. La Regione ha autorizzato la A2A ad aumentare la portata dei rilasci dalla diga di Migliarite di mezzo metro cubo al secondo, portando la portata dagli attuali 2,5 mc/sec a 3 mc/sec. Mercoledì si svolgerà la riunione in Cittadella con la A2A per modificare i quantitativi d’acqua previsti da una convenzione ormai vetusta. Ribadisco che i problemi si risolvono non con la protesta fine a se stessa, ma lavorando insieme per ottenere i risultati per questo territorio.

Autorizzazione Regione A2A