Quantcast

Il quartiere “Gesù” ha un progetto, se oggi non è finanziato, lo sarà domani

L'importante che vi sia un progetto pronto per la riqualificazione dei quartieri, specialmente quello del "Gesù" che per troppo tempo non ha avuto serie attenzioni.

Più informazioni su

Riceviamo e Pubblichiamo:

È veramente doloroso quando un’Ammissione comunale presenta un progetto e poi non rientra fra quelli finanziabili, d’altronde si sa che la pubblicazione degli elenchi relativi ai bandi presentono le seguenti caratteristiche: ammessi; non ammessi; non finanziabili; ammessi e non finanziabili. Esempio, se i fondi prevedono 100 e le richieste sono per 500 non tutti possono essere finanziati, 400 saranno esclusi. Un comune serio predispone progetti secondo i principi migliorativi della città, in modo che all’uscita di un bando si è comunque pronti per presentarli, se non è stato accolto oggi, lo sarà domani, ma l’importante è progettare! Questo è lo spirito di un’Amministrazione comunale. Su 292 progetti presentati dai vari Comuni italiani, molti non sono stati approvati, fra cui quello presentato dal comune di Crotone, nonostante il buon masterplan, che avrebbe riqualificato l’intero patrimonio edilizio di fondo “Gesù” e rigenerato il tessuto economico e sociale. Inoltre, nello stesso progetto è stata prevista la riduzione del rischio idrogeologico rappresentato dal fiume Esaro, con la realizzazione di vasche di laminazione naturale, multifunzionali ed integrate in un parco fluviale che corre lungo le sponde dell’Esaro con l’obiettivo di migliorare la sicurezza ed incrementare la qualità ambientale. Non manca la promozione della cultura e dell’arte; la realizzazione di un museo e laboratori artistici; la sistemazione di percorsi ciclabili e la realizzazione di due velo stazioni. L’Assessore all’Urbanistica, Ilario Sorgiovanni, in contatto con il Ministero farà di tutto per aver un’ulteriore possibilità di finanziamento, altrimenti si attenderà il prossimo bando. L’importante che vi sia un progetto pronto per la riqualificazione dei quartieri, specialmente quello del “Gesù” che per troppo tempo non ha avuto serie attenzioni.

Più informazioni su