Quantcast

Cercare una soluzione per realizzare una Museo della Musica

L''associazione “Svolta la Carta” si farà promotrice di un tavolo di confronto fra l’Amministrazione Comunale e l’Associazione “Steven Tyler” con lo scopo, di addivenire unitariamente a un chiarimento.

Più informazioni su

Mercoledì 13 aprile è stata trasmessa la consueta puntata della WEB TV, che l’associazione “Svolta la Carta” organizza da diverso tempo, per mantenere sempre aggiornati i Cittadini di Cotronei. Tema affrontato nel corso della puntata, il discusso progetto per realizzazione del museo del rock dedicato all’illustre concittadino Steven Tyler, rock star di fama mondiale. Nelle ultime settimane, la vicenda è rimbalzata sulle testate di giornali locali e nazionali, ovvero, il disguido nato fra l’amministrazione comunale di Cotronei e l’associazione rappresentante l’artista. Ospiti della puntata: il Presidente di “Svolta la Carta” Niko Albi, il componente del Direttivo Brunella Cerenzia e i due Consiglieri Comunali Salvatore Chimento e Vincenzo Girimonte. La posizione dell’Associazione è chiara ed inequivocabile: Bisogna a tutti i costi trovare una soluzione affinché venga realizzato un MUSEO DELLA MUSICA dedicato a Steven. Non può ritenersi condivisibile la scelta, annunciata qualche giorno fa dall’Amministrazione Comunale, di realizzare un semplice museo della musica, non avendo raggiunto un accordo con l’associazione.

Tale decisione appare affrettata e priva di ogni logica politica. Infatti, in pochi giorni, si è passati dal realizzare un bel museo con tanto di statua raffigurante l’artista al NON realizzare né l’una e presumibilmente tantomeno l’altra! La realizzazione del museo, in tempi passati, non è stata mai oggetto di polemiche, in diverse occasioni l’associazione è stata coinvolta, con spirito di confronto, sia sul progetto che sull’iniziativa stessa, mai nessun sentimento avverso che potesse ostacolare la realizzazione dell’opera. Contrariamente adesso, si è scatenata un’ondata di polemiche e opinioni discordanti. La Comunità di Cotronei non può dividersi ulteriormente, soprattutto su un tema del genere. L’Associazione “Svolta la Carta” e il gruppo istituzionale presente in Consiglio Comunale, sentendo la responsabilità di unire e non dividere ulteriormente la comunità cotronellara, facendosi garante di una pacifica azione politica e soprattutto culturale, prossimamente sarà promotrice di un tavolo di confronto fra l’Amministrazione Comunale e l’Associazione “Steven Tyler” con lo scopo, di addivenire unitariamente a un chiarimento, per la realizzazione di un’opera che poterà maggiore lustro alla Cittadina su tutti i punti di vista: economico, sociale e turistico.

Più informazioni su