Quantcast

Albo e Ruggiero “riconosciuti” dalla Commissione Sport…

L'assenza dell'Assessore Luca Bossi nella seduta di ieri non ha invece permesso ai consiglieri comunali di "conoscere" cosa è stato e cosa sarà del PalaMilone...

Più informazioni su

Ieri si è tenuta la seduta della IV Commissione Consiliare (ecco la Convocazione_30 maggio) che discuteva i punti di proposta del Presidente Fabrizio Meo di richiedere all’Amministrazione di voler concedere un riconoscimento per meriti sportivi ad Antonio Albo (pluricampione di Muay Thai leggi articolo) con l’unanimità dei presenti che hanno approvato. Altro punto all’ordine del giorno riguardava la proposta di concedere sempre un riconoscimento a Fabrizio Ruggiero (altro atleta pluricampione di Kickboxing leggi articolo), proposta invece approvata a maggioranza per l’astensione dei consiglieri Paola Liguori e Santo Facino. Ma la notizia è che non si è potuto ancora discutere di PalaMilone (che poi sarebbe dovuto e potuto essere palestra e fucina di nuovi campioni come Albo e Ruggiero. Non è stato possibile perchè l’invitato assessore Luca Bossi non è intervenuto, giustificando con un concomitante impegno. Bisogna tener presente che i due punti all’ordine del giorno in questione avrebbero potuto e dovuto chiarire sia sullo stato di fruibilità del PalaMilone ed affidamento dello stesso (al punto 2 così come è possibile dedurre dall’allegata convocazione; che della richiesta di accesso agli atti concernente l’avvenuto utilizzo del PalaMilone da parte di società aventi fini di lucro (punto 3). Chissà se arriverà prima la magistratura o la politica a fare chiarezza su queste ed altre questioni non di secondaria importanza rispetto anche all’uso che si vorrà continuare a fare di strutture pubbliche e, soprattutto, di come si vogliono inserire nel contesto dello sport e delle iniziative sociali ed economiche. Curioso il fatto è che il Consiglio Comunale, più di un anno fa, aveva pure deliberato in tal senso… Ma si sa quanto questa Amministrazione tenga conto del Consiglio Comunale.

Più informazioni su