Quantcast

FdI Cotronei incontra la provincia per la SP61

Si discusso delle problematiche inerenti alla SP61, strada provinciale che passa nei punti nevralgici del nostro comune, che da anni ormai vede l’attraversamento di decine di mezzi pesanti che fanno soprattutto da spola tra la nostra Sila e le raffinerie dei paesi limitrofi.

Più informazioni su

Oggi una delegazione del nostro Circolo, composta dal Presidente Francesco Urso, Andrea Guarascio e Peppe Lazzaro, insieme al coordinatore provinciale Michele De Simone, si è recata negli uffici provinciali per incontrare il Consigliere provinciale Vincenzo Lagani, delegato alla viabilità, il Vicepresidente della Provincia Giuseppe Fiorino e l’Ing. Francesco Maria Benincasa, dirigente del settore viabilità.

Abbiamo discusso delle problematiche inerenti alla SP61, strada provinciale che passa nei punti nevralgici del nostro comune, che da anni ormai vede l’attraversamento di decine di mezzi pesanti che fanno soprattutto da spola tra la nostra Sila e le raffinerie dei paesi limitrofi. Sollecitati da molti cittadini con la nostra visita abbiamo voluto sottoporre all’attenzione dell’Ente provinciale questa situazione che riscontriamo sia di necessaria importanza. Riteniamo che questo transito metta a dura prova costantemente la sicurezza stradale, in quanto avviene ad orari in cui le nostre strade sono molto trafficate. A risentire di questi eccessivi transiti sono anche le abitazioni private (talvolta anche urtate da qualche mezzo).
Abbiamo riscontrato ampia disponibilità dalla Provincia di Crotone al fine di risolvere le problematiche esistenti. Infatti, la realizzazione di una strada alternativa porterebbe vantaggi in termini di sicurezza stradale, viabilità, vantaggi ambientali e maggiore decoro urbano
Sia chiaro il nostro intento non è quello di colpire la filiera del legno, ma trovare una soluzione concreta che porti benefici a tutti: imprenditori, lavoratori e cittadini.

Più informazioni su