Quantcast

Amministrative: Sculco è il nuovo sindaco di Cirò; Foresta vince Roccabernarda

Elemento negativo: la bassa affluenza degli elettori cirotani alle urne. In tanti a votare invece nel marchesato.

Con 900 voti raccolti Mario Sculco è il nuovo Sindaco di Cirò. Con la lista Progetto Cirò, il neo sindaco si è aggiudicato il 56,21% delle preferenze.
I votanti sono stati 1.672, il 44,29% circa. Le schede nulle sono state 45 mentre quelle bianche 26. Nessuna scheda è stata contestata. Sculco ha battuto l’altro candidato Francesco Paletta (Attivamente Cirò), che si è fermato a 701 voti.
Nel comune del marchesato è Luigi Foresta (Rocca Nova) a vincere la corsa a 4 con Vincenzo Pugliese (Ci siamo col Cuore), Nicola Bilotta (Onestà e Coerenza) e Giuseppina Scalzi (Una Donna per Rocca). L’ex vice sindaco batte gli altri candidati raccogliendo il 42% dei voti (887). Per quel che riguarda gli altri candidati: Pugliese ha raccolto poco meno del 30%, mentre l’ex Sindaco Bilotta ha raggiunto appena il 22% dei consensi. Male la lista “Una donna per Rocca” che non ha portato neppure il 6% alla candidata Scalzi. nel corso dello spoglio sono state solo 14 le schede nulle e 9 le bianche, con nessuna scheda contestata.
Al contrario di Cirò fermo al 44,29%, ottima l’affluenza alle urne per Roccabernarda. Poco meno dell’80% degli aventi diritto si è presentato per esprimere la propria preferenza.

CIRO’

PROGETTO CIRO’ SCULCO MARIO 900 56,21%
ATTIVAMENTE CIRO’ PALETTA FRANCESCO 701 43,79%

ROCCABERNARDA

ROCCA NOVA FORESTA LUIGI 887 42,02%
CI SIAMO COL CUORE PUGLIESE VINCENZO 631 29,89%
ONESTA’ E COERENZA BILOTTA NICOLA 473 22,41%
UNA DONNA PER ROCCA SCALZI GIUSEPPINA 120 5,68%

Fonte dati: https://elezioni.interno.gov.it/comunali/scrutini/20220612/elenchiGI18097