Giovedi, 22 agosto 2019 ore 16:05  feed rss facebook twitter
Crotoneinforma.it
Crotoneinforma.it
Crotoneinforma.it
RUBRICHE
da Parole e cinema di Simone Carozzo

CatanzaroInforma.it: Il Mistero della casa del tempoIl Mistero della casa del tempo

 

di Eli Roth.

con Jack Black, Cate Blanchett, Owen Vaccaro, Kyle MacLachlan, Lorenza Izzo, Vanessa Williams.

(USA, 2018) - 01 Distribution - Fantasy, Avventura, Commedia 105'

 

Diretto da Eli Roth, regista famoso per i suoi film horror  (Cabin Fever, The Green Inferno, Knock Knock, Hostel)  , Tratto dal omonimo racconto scritto da John Bellairs ed illustrato da Edward Gorey, con adattamento firmato da Eric Kripke autore della famosa serie televisiva Supernatural Primo della serie di dodici romanzi con l'immaginario ragazzo americano Lewis Barnavelt. Ambientato negli Stati Uniti degli anni '50 ha come protagonista un timido e introverso ragazzo, Lewis Barnavelt, recentemente rimasto orfano a causa di un incidente stradale, che si trasferisce nella città di New Zebedee, nel Michigan, per vivere con il suo eccentrico zio che vive in una misteriosa villa (ispirata alla The Cronin House, di Marshall, in Michigan, città natale dell'autore). Lo zio e sua migliore amica, si rivelano presto due maghi, che introducono il giovane nello studio dell'arte magica e lo coinvolgono nella ricerca dell'origine del ticchettio da orologio che proviene da qualche muro della casa..
Sono diversi i temi trattati nel film, il primo è senza dubbio "la famiglia" visto la perdita da parte del protagonista di entrambi i genitori e l'isolamento da questa dello zio a causa delle sue stranezze. Altro tema è quello della crescita da parte del protagonista che deve lasciare la sua parte più infantile per diventare adulto. Ultima ma non meno importante è la ricerca dell'approvazione e accettazione del protagonista da parte degli altri bambini della scuola, che lo vedono come una persona nuova e molto diversa da loro.

Il film si regge sulla bravura degli attori, che altrimenti sarebbe poco coinvolgente. Il target del pubblico è sicuramente quello molto giovanile, che però difficilmente riuscirà a cogliere alcuni particolari inseriti del film, che aumentano il pathos, come i numeri tatuati sul braccio di uno dei protagonisti, che classifica il personaggio come sopravvissuto ai campi di sterminio nazisti, dove però ha perso il resto della propria famiglia.

Voto: 6

Sito Ufficiale: https://www.uphe.com/movies/the-house-with-a-clock-in-its-walls

Trailer Ufficiale: https://www.youtube.com/watch?v=-NvZH4-Vajg

 

 

 



Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
RUBRICHE
da Mmiscamo! di SMisTura
da Parole e cinema di Simone Carozzo