Gli anni più Belli

Il commovente ritratto di una generazione

Un nuovo film corale diretto da Gabriele Muccino, che racconta attraverso la vita dei quattro protagonisti Giulio (Pierfrancesco Favino), Gemma (Micaela Ramazzotti), Paolo (Kim Rossi Stuart), Riccardo (Claudio Santamaria), la storia dell’Italia nei quarantenni dal 1980 ad oggi, dall’adolescenza all’età adulta

Un film incentrato sull’amicizia come pietra fondante della vita di ognuno, che si può spezzare a causa delle diverse scelte e strade che vengono intraprese, ma che se è vera e sincera supera tutte le avversità ed alla fine riunisce.

Le interpretazioni dei quattro protagonisti, sono molto intense e si intuisce che questo feeling esiste anche fuori dal set, tutte le sequenze sono molto fluide e ben cadenzate, dimostrando l’intensità della scrittura del testo e la buona regia che contraddistingue il regista romano.

Interessante anche la partecipazione di Emma Marrone, nella insolita versione da attrice, che riesce a reggere la scena al fianco di alcuni tra i migliori attori italiani di questa generazione.

Come ha più volte dichiarato il regista, questo film racconta “una generazione cresciuta all’ombra di quella precedente, a differenza dei loro padri che erano cresciuti con il forte sostengo delle basi ideologiche ed identitarie”.

La prima parte del film, quando i protagonisti sono giovani ed interpretati da altri attori, non regge la parte principale, come si poteva tranquillamente immaginare visto il confronto con alcuni dei più capaci attori italiani contemporanei.

Ed anche il personaggio di Gemma, non riesce ad emergere nei confronti con gli altri tre protagonisti, non permettendo di conoscere le vere motivazioni che muovono le scelte di questo donna che si ritaglia lo stereotipo di quella che si concede a tutti gli uomini, nella ricerca di raggiungere una minima stabilità economica.

Le musiche sono curate da Nicola Piovani, mentre Claudio Baglioni accompagna i punti fondamentali della storia con diverse suoi testi “E tu come stai?”, “Mille giorni di te e di me” e l’inedito che accompagna i titoli di coda che dà il nome alla pellicola.

Voto: 7

Official Site: http://www.01distribution.it/film/gli-anni-piu-belli

Official Trailer HD: https://www.youtube.com/watch?v=-Z3oZCHMQQI