Le rubriche di Crotone Informa - Sanita' E Salute

Prevenzione oncologica; patto tra Lilt Crotone e SAP

Sap e Lilt avvieranno un percorso comune che ha come fine la prevenzione oncologica e che va dalla sensibilizzazione alla diagnosi precoce.

Un’importante convenzione è stata siglata, nei giorni scorsi,tra la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, sezione provinciale di Crotone, e il S.A.P. (Sindacato Autonomo di Polizia), Segreteria Provinciale di Crotone.

L’obiettivo che la segreteria provinciale del Sap di Crotone vuole raggiungere – ha dichiarato Giuseppe Veltri, segretario aggiunto provinciale Sap -è il benessere del personale della polizia di stato, ecco perché l’accordo siglato con la Lilt era per noi di fondamentale importanza. L’esposizione a cui è sottoposto il personale di polizia, in termini di interventi sul territorio e tipologie di reato, fa sì che la prevenzione sanitaria venga posta tra le priorità del proprio vissuto quotidiano. Con le iniziative nazionali e locali della Lilt dimostreremo tangibilmente di prenderci cura dei nostri iscritti.

Da questo momento Sap e Lilt Crotone avvieranno un percorso comune che ha come fine la prevenzione oncologica e che va dalla sensibilizzazione alla diagnosi precoce.

Si tratta di una sinergia molto importante per noi – ha sottolineato Patrizia Pagliuso, presidente della sezione provinciale di Crotone della Lega tumori – per battere i tumori sul nostro territorio bisogna fare squadra.
Da anni stiamo siglando protocolli e convenzioni con associazioni della nostra realtà per portare avanti la prevenzione oncologica che è fondamentale per giocare d’anticipo nella lotta ai tumori. Il patto siglato con Sap è un ulteriore tassello che arricchisce questo percorso.

La convenzione prevede il tesseramento di ciascuno degli associati al sindacato in Lilt e la partecipazione degli stessi alle politiche di prevenzione che la sezione mette in atto.