Quantcast

Le rubriche di Crotone Informa - Sanita' E Salute

La Terza Età… un Buio Tramonto o una Nuova Alba tutta da Vivere… in programma sabato 19 marzo al Museo e Giardini Pitagora

Un evento voluto dal dottore Raffaele Torchia, Naturopata e Operatore Shiatsu - Watsu e Responsabile del Centro Studi di Naturopatia.

La Terza Età sarà al centro della tavola rotonda in programma sabato 19 marzo al Museo e Giardini di Pitagora. Un evento voluto dal dottore Raffaele Torchia, Naturopata e Operatore Shiatsu – Watsu e Responsabile del Centro Studi di Naturopatia. L’evento vuole proporre e consigliare una filosofia di vita diversa per un benessere psicofisico mettendo al centro la propria persona. L’evento vuole essere un invito a riscoprire che l’uomo vive sulla terra in un contesto bionaturale  nel quale il corpo umano si modifica in conseguenza dei cambiamenti costanti dell’ambiente che ci circonda. La Terza età è una delle fasi naturali dello sviluppo di ogni individuo e in quanto tale è connessa a  cambiamenti e nuove necessità. L’ingresso nella Terza età è lento e graduale ed è accompagnato da una serie di cambiamenti sia fisici, sia psicologici. Quelli fisici tendono a essere i più evidenti: i capelli diventano brizzolati e bianchi, la pelle perde la sua elasticità e l’organismo tende ad aver bisogno di un nuovo equilibrio. Il rimedio per rallentare questo processo esiste: bisogna condurre una vita sana ed equilibrata soprattutto per evitare di incorrere nella cosiddetta Crisi di fine vita, un periodo di depressione che tende a colpire gli anziani. Alla tavola rotonda prenderanno parte il sindaco della città di Crotone l’ingegnere Vincenzo Voce; l’assessore alle Politiche Sociali avv. Filly Pollinzi; l’assessore alla Cultura prof.ssa Rachele Via; la dottoressa Nadia Nardi, teacher dello Yoga della Risata; la dottoressa Giovanna Vitaliano, esperta in Dieta Chetogenica New Penta; la professoressa Francesca Pellegrino, Delegato Provinciale Coni Crotone e Sua Ecc.zza Monsignor Panzetta, Arcivescovo di Crotone-Santa Severina. Modera l’incontro lo scrittore e blogger Roby Contarino. All’evento parteciperanno anche l’Associazione di clownterapia “Regalerò un Sogno” e l’Associazione “Vivere Sorridendo”. Prevista anche la presenza degli Amici Bersaglieri in Congedo d’Italia che apriranno e chiuderanno i Lavori.