Quantcast

La Terra respira foto

La terra respira è un libro di Guia Risari, illustrato da Alessandro Sanna, che parla in maniera semplice e poetica della terra.

Più informazioni su

La terra respira è un libro di Guia Risari, illustrato da Alessandro Sanna, che parla in maniera semplice e poetica della terra. La terra respira, fuma, ha tanti cuori che battono, ha vene azzurre, ha gomiti e ginocchia, ha guance paffute. La Terra vive, la Terra è vita, la Terra ci dà vita. Il racconto dei due fratellini per scoprire le manifestazioni della terra, dà lo spunto ad un laboratorio di lettura fatto di ascolto e di azioni e interazioni che permettono ai bambini e agli adulti di riflettere sulla nostra vita sulla terra, di interpretarne i suoi aspetti, di programmare interventi e azioni per convivere con lei.
Il laboratorio si è svolto con i bambini di terza primaria, presso la Biblioteca della Scuola Primaria di Strongoli, con le insegnanti Letterina Poerio, Antonella Parisi, Angela Benincasa , la Dirigente Scol. Anna Maria Tafuri che segue sempre con grande partecipazione i laboratori di lettura, con il rappresentante dei genitori Sig. Valerio Iacometta, con la ritualità di sempre, la sedia del narratore, i bambini in cerchio, una filastrocca per entrare nel mondo magico della lettura. Il laboratorio è stato condotto da Eugenia Garritani, Presidente dell’Ass. Equilibri, che dopo la lettura espressiva del libro , ha chiesto ai bambini cosa fosse loro piaciuto della storia.
I bambini hanno trovato interessanti le dolcezze della terra , l’orecchio, e le guance. Subito dopo tutti seduti in cerchio per giocare con una grande palla, che rappresenta la terra e le stagioni, per scoprire , facendola rotolare da un bambino all’altro, l’alternarsi delle stagioni e del giorno e della notte. Sempre in cerchio mimiamo le azioni della terra : il respiro, il vento, le onde del mare, il cuore che batte, e alcuni suoi aspetti, le colline, le montagne, le pianure, gli alberi. E ancora la lettura di una poesia da cui prendere parole per scrivere versi o pensieri personali da continuare con le proprie insegnanti, ma non si può non sottolinaere il pensiero espresso da una bambina “La Terra ci ospita e dobbiamo rispettarla”.
Il laboratorio è rimasto aperto, ci sono ancora tante attività da fare , tante idee da esplicitare , paesaggi da guardare e analizzare, quadri da comporre, poesie da scrivere, con bambini all’opera per scoprire e amare Madre Terra.

Più informazioni su