Quantcast

RC familiare e lockdown, il binomio che ha calmierato i prezzi delle polizze moto

Ogni volta che si avvicina la bella stagione, inizia per i motociclisti la ricerca delle migliori polizze moto.

Più informazioni su

    Ogni volta che si avvicina la bella stagione, inizia per i motociclisti la ricerca delle migliori polizze moto. Molti centauri infatti, dopo aver tenuto in letargo le due ruote nel periodo invernale ed autunnale, le rispolverano con l’arrivo della primavera. In questo particolare periodo storico si è verificata una congiuntura economica piuttosto fortunata, che ha determinato un calo importante delle polizze moto. I protagonisti di questa contrazione sono RC familiare e lockdown che, paradossalmente, hanno avuto origine quasi nello stesso periodo. L’RC familiare è stata introdotta a febbraio 2020, cioè oltre un anno fa. Questa particolare formula consente ad un neopatentato di sottoscrivere una nuova polizza, sfruttando la classe di merito più favorevole tra quelle presenti nel proprio nucleo familiare. Secondo un rapporto condotto da Facile.it, sfruttando questa formula il risparmio medio su una polizza moto è arrivato al 50%. Per avere un’idea di quanto sia vantaggiosa questa soluzione, basta pensare che per assicurare una moto con l’RC familiare, passando dalla quattordicesima alla prima classe, si risparmia circa 356 euro. Altro fattore che ha avuto un impatto significativo sul mondo assicurativo è il lockdown, che ha proceduto a singhiozzo secondo l’andamento della pandemia.
    Il blocco stradale, parziale o totale, ha favorito il trend al ribasso delle polizze. Le compagnie assicuratrici, anche a fronte della ridotta percentuale di sinistrosità, hanno calmierato i prezzi. Nell’ultimo periodo, dopo un calo generalizzato, si è registrato un nuovo rialzo delle tariffe. Come spiega Diego Palano, General Manager di Facile.it, un nuovo aumento dei prezzi è normale, quasi fisiologico, dopo un calo continuo.

    Bisogna capire quale sarà l’andamento della pandemia, per valutare se le tariffe in futuro aumenteranno o caleranno nuovamente. Questo resta comunque un buon periodo per rinnovare o sottoscrivere una polizza moto, in quanto i prezzi sono generalmente più bassi rispetto alla media degli ultimi anni. Per contenere ulteriormente i costi è consigliabile rivolgersi ad un’assicurazione diretta, che opera direttamente online e che offre prezzi tendenzialmente più contenuti rispetto alle compagnie tradizionali.
    Le direct company propongono una serie di servizi e strumenti, fruibili comodamente online da casa o in mobilità, come consulenza legale e burocratica, assistenza stradale e preventivatore. Tra i brand più affidabili nel settore assicurativo italiano c’è Genertel, che mette a disposizione dei suoi clienti un preventivatore molto intuitivo, per avere una panoramica completa dei costi. L’assicurazione moto online può essere modellata e forgiata secondo le proprie specifiche esigenze, inserendo le garanzie accessorie più indicate al proprio stile di guida. Per i centauri sono disponibili una serie di polizze aggiuntive e formule specifiche, come la sospensione dell’assicurazione, che garantiscono un’esperienza di guida piacevole, conveniente e tarata sulle proprie abitudini.

    Più informazioni su