Quantcast

Ragazzi abbiate il coraggio di inseguire i vostri sogni

Non abbiate paura di sporcarvi le mani e mettervi in gioco sempre. Il monito di un ragazzo crotonese.

Più informazioni su

Ragazzi e ragazze che vivete a Crotone. Una città, Crotone, ricca di storia, cultura, sport e tradizioni. Culla di poeti, scrittori, artisti. Album di albe e tramonti opera dei più illustri pittori. Una città che, ahimè, oggi si trova a doversi leccare le ferite provocate da uomini assetati solo del desiderio di ricchezza e potere. Una città languita e che vede ogni giorno il fiore della speranza andare via con i sogni di tante illustre menti costrette a lasciare il proprio porto familiare per approdare in ignote isole per realizzarsi e trovare il proprio posto.

Credo sia dovere vostro e nostro, ora più che mai, scendere in campo, metterci la faccia, sporcarvi le mani. La città ha bisogno di voi. Ha bisogno del vostro coraggio, della vostra tenacia, del vostro orgoglio e senso di appartenenza a questa città che vi ha dato i natali. Abbiate, sempre, la voglia di mettervi in gioco, di dire la vostra opinione anche se diversa dagli altri. Non abbiate paura di restare soli, non abbiate timore di indossare il mantello del coraggio ed impugnare la spada della giustizia e della legalità.
Abbiate fame e sete di conoscenza, perché la conoscenza vi rende persone libere e vi permette di scegliere da che parte stare e perché. Non lasciatevi comprare la dignità con false promesse o da falsi miti. Ricordate: la dignità di una persona non si compra, semplicemente si rispetta.
I delinquenti e gli imbroglioni vanno denunciati, non scendete con loro a compromessi.
Chiudete i social e andate tra la gente.

Siate per gli altri una mano che aiuta, un orecchio che ascolta, una bocca che consiglia ed un cuore che accoglie.
Siate portatori di sorrisi, di speranza, quella stessa che dovrete riversare negli sguardi che incrocerete che sia in piazza, in ospedale o in una casa di riposo.
Non fermatevi dinanzi ai primi no o alle porte chiuse in faccia.
Abbiate sempre la forza e la voglia di rialzarvi, ripulirvi i pantaloni dalla sabbia e riprovare. Nulla è impossibile se uno ci crede realmente.

Accogliete le critiche, anche quelle serviranno per migliorarvi e rendervi persone migliori.
Restate voi stessi, fate di voi autentici fautori del cambiamento che volete vedere con coraggio, orgoglio e a testa alta così da potervi guardare allo specchio ogni mattina e dire: Ce l’ho fatta.

Più informazioni su