Quantcast

Con la “Consulta delle Politiche Sociali e qualità della vita” si concretizza un percorso che ha visto l’impegno di tutti

"L’amministrazione è fortemente impegnata in un settore particolarmente delicato della vita cittadina".

Con la pubblicazione dell’avviso pubblico per la manifestazione di interesse alla nomina a componente della “Consulta delle Politiche Sociali e qualità della vita” si concretizza un percorso che come Commissione Politiche Sociali abbiamo fortemente sostenuto e che ha visto l’impegno di tutti i componenti della Commissione stessa.
L’amministrazione è fortemente impegnata in un settore particolarmente delicato della vita cittadina. Molto si è fatto, ne diamo atto, e non abbiamo mai fatto mancare la nostra collaborazione all’assessorato di riferimento. Come Commissione abbiamo tuttavia ritenuto che, proprio per la delicatezza che le politiche sociali assumono nel nostro contesto, più voci potessero essere utili ad una causa comune che è rappresentata dall’interesse della comunità.
Non a caso abbiamo proposto come Commissione, e ringrazio i colleghi consiglieri di aver condiviso la proposta, di modificare il Regolamento che riguardava l’istituzione della Consulta prevedendo che alla stessa potessero partecipare anche le associazioni costituite da meno di cinque anni. L’emergenza pandemica in particolare ha dimostrato quale valore l’associazionismo, anche quello nato da poco tempo, ha assunto sul territorio. Quanto amore, è veramente il caso di utilizzare questa parola, è stato espresso nei confronti dell’altro.
Avere il supporto, la collaborazione, le idee, la spinta propulsiva di più associazioni non può che fare bene ai lavori della Consulta. Un confronto di idee e proposte che sarà sostenuto anche dalla presenza delle consigliere comunali che faranno parte con la sottoscritta, così come previsto dal Regolamento, della Consulta: Ginetta Tallarico, Dalila Venneri, Alessia Le Rose e Marisa Cavallo
Insieme siamo già pronte a dare il nostro contributo auspicando una risposta positiva da parte dell’associazionismo territoriale all’avviso appena pubblicato
Antonella Passalacqua
Presidente III Commissione Consiliare
Politiche Sociali