Quantcast

CONI Calabria – SRdS: l’appeal d’Italia per l’offerta formativa calabrese

Condipodero: "La vera forza siamo noi, la vera forza è lo sport"

Serviva un cambio di marcia e abbiamo accelerato!

Queste le parole del presidente del C.R. CONI Calabria Maurizio Condipodero, nella giornata di ieri, all’ennesimo appuntamento formativo della SRdS Calabria con il corso dal titolo “Allenare la forza: come, quando e perché“.

La vera forza siamo noi, la vera forza è lo sport. Il balzo dello sportivo supera il coronavirus sintetizzandosi appieno nel passo in avanti realizzato dal Comitato e dalla Scuola, ormai al centro delle attenzioni delle diverse regioni d’Italia per la qualità degli appuntamenti e per la preparazione dei relatori di caratura nazionale.

Conclude così il presidente Condipodero il primo dei tre appuntamenti, lasciando ampio spazio agli oltre 170 iscritti, catapultati in tematiche avvincenti, vogliosi di alimentare quel bagaglio culturale fondamentale per fare la differenza.
Il direttore scientifico della SRdS Calabria Demetrio Albino ha sottolineato, inoltre, “lo spirito propositivo del popolo sportivo calabrese e non solo, in grado di fronteggiare l’impossibilità dei corsi in presenza, catapultandosi nei appuntamenti on line che hanno permesso di raddoppiare i numeri della Scuola, abbracciando al contempo target differenti”.
Aspettando gli ultimi due appuntamenti del corso, si rinnova l’invito a visitare il sito del C.R. CONI Calabria per monitorare i nuovi percorsi ideati per il mondo dello sport al link: https://calabria.coni.it/calabria.html?view=minisito&layout=comitato