Quantcast

Verso la sfida di Torino

Attenzione e Cattiveria le parole d'ordine di Stroppa. Convocati cinque rossoblù dalle nazionali.

Alla fine dell’allenamento del mattino, Stroppa ha risposto alle domande dei giornalisti, per presentare il delicatissimo match di Domenica contro il Torino.
Sono sempre due i cardini del pensiero “Stroppiano”, “attenzione” e “cattiveria”, due fratelli gemelli, la cui assenza fino ad ora, non hanno permesso, ai rossoblù di portare a casa quello che effettivamente meritavano sul campo. Il tecnico degli squali, il cui diktat principale è sempre stato, quello della concentrazione e del lavoro assiduo, ha evidenziato come fino ad ora il Crotone, non ha saputo gestire determinati episodi, che hanno influenzato, in maniera decisamente negativa, l’attuale posizione in classifica.
Il fatto che il Crotone concretizzi pochissimo, rispetto alla mole di gioco espressa, è ancora il cruccio maggiore del tecnico, che ha indicato di come si parlerebbe decisamente di altro, se la squadra avesse realizzato qualche gol in più.
Intanto però, presenza di Belotti o meno, Stroppa, chiede maggiore attenzione e cattiveria, perché è vero che il “Gallo” rappresenta il nemico pubblico numero uno, ma l’intero reparto offensivo dei granata, può diventare una spina nel fianco per la difesa degli squali, vista la qualità dei singoli.

In attesa della gara dell’Olimpico, nel pomeriggio sono state diramate le convocazioni in vista della seconda pausa stagionale, per gli impegni delle Nazionali. Cinque i giocatori del Crotone convocati:
Il centrocampista Niccolò Zanellato (Italia Under21) è stato convocato per le gare contro Islanda (12 novembre), Lussemburgo (15 novembre) e Svezia (18 novembre); mentre il difensore Giuseppe Cuomo (Italia Under21 B) è stato convocato per un raduno a Tirrenia.
In partenza per la Libia, il centrocampista Ahmad Benali che sarà impegnato nella doppia sida contro la Guinea Equatoriale, per la Qualificazioni alla Coppa d’Africa 2021 (11 e 15 novembre). La Polonia, ha invece convocato Arkadiusz Reca, per i match contro Ucraina (11 novembre), Italia (15 novembre) e Olanda (18 novembre). Infine la nazionale portoghese Under 21, ha convocato l’esterno destro Pedro Pereira, che sarà impegnato nelle gare contro Bielorussia (12 novembre), Portogallo (15 novembre) e Olanda (18 novembre).