Quantcast

Crotone – Ascoli: i numeri

Sarà Antonio Di Martino a dirigere il match; Canestrelli e Mulattieri sono stati convocati con l’Under 21.

Più informazioni su

Sono 16 i precedenti tra Crotone e Ascoli in Serie B: i calabresi hanno vinto otto incontri, mentre i marchigiani sei; due soli i pareggi. Il rossoblù hanno vinto 5 delle ultime 7 sfide contro (1N, 1P), mantenendo quattro volte la porta inviolata. Nessun pareggio invece in otto precedenti allo Scida, con sei successi dei padroni di casa e due vittorie degli ospiti; i bianconeri non hanno trovato la rete in ben cinque di questi match. Il Crotone è ancora alla ricerca della prima vittoria di campionato (3N, 3P); nelle precedenti 14 stagioni totali di Serie B, soltanto nel 2009/10, i rossoblù non hanno registrato alcun successo nelle prime sette partite. Per gli squali c’è il rischio di perdere tre gare di fila in Serie B senza segnare alcun gol per la prima volta dal settembre 2006, mentre l’Ascoli ha perso due delle ultime tre partite di campionato, ma ha finora vinto le ultime tre trasferte e potrebbe infilare quattro successi consecutivi lontano da casa per la prima volta nella sua storia nel torneo cadetto. Il Crotone è l’unica squadra ad avere subito gol da tutte le situazioni di gioco nel campionato in corso: due su sviluppi di corner, uno da punizione diretta, uno da punizione indiretta, sei su azione, due dal dischetto e uno a seguito di rimessa da fallo laterale.
Augustus Kargbo è il giocatore che ha toccato più palloni (29) in area avversaria senza avere ancora trovato il gol nel torneo in corso.  Federico Dionisi ha segnato quattro gol nelle ultime cinque sfide di Serie B, comprese le due più recenti contro Alessandria e Brescia.

Sarà il sig. Antonio Di Martino della sezione di Teramo a dirigere la gara con gli assistenti Capaldo e Lombardo; quarto uomo Marotta. Addetti al VAR invece: Dionisi e Dei Giudici. Il fischietto abruzzese ha 6 precedenti con i rossoblù, tre in Serie B (due pareggi e una vittoria) e tre in A (un pareggio e due sconfitte).
La società ha inoltre fatto sapere i giocatori che saranno impegnati con le rispettive nazionali. Canestrelli e Mulattieri sono stati convocati con l’Under 21, Tutyskinas con l’Under 19 lituana, Kargbo con la Sierra Leone e Nedelcearu con la Romania.

Più informazioni su