Quantcast

Ursino fa il punto sul campionato: “il primo obbiettivo è la salvezza…”

Il DS su Modesto: “È l’allenatore su cui abbiamo puntato”. “Con il Pisa vorrei tutti allo stadio”

Al termine dell’allenamento di questa mattina, aperto alla stampa, i giornalisti hanno potuto parlare con il Direttore Sportivo del Crotone. Giuseppe Ursino, ha provato ad analizzare la complicata situazione degli squali, che ancora non sono riusciti a centrare la prima vittoria in campionato. L’impressione, che a questa squadra manchi una scintilla per dare un cambio di marcia a questo campionato, è stata condivisa dallo stesso DS che ha poi voluto evidenziare di come è vero che la squadra sia nuova ed abbia un’età molto giovane, ma anche di come sia importante non perdere ulteriore tempo perché questo “campionato è equilibrato, difficile e livellato verso l’alto” e tutti si aspettano una reazione dai ragazzi.
La squadra ha raccolto molto poco rispetto a quanto espresso in queste prime giornate di campionato e la prossima gara non si prospetta tra le più semplici da affrontare. Il Pisa, primo in classifica, con 6 vittorie ed un pareggio, ad oggi ha il secondo miglior attacco e la migliore difesa (4 gol subiti) in campionato. Diventa dunque importante per il Crotone provare, con il gioco, con la rabbia e la concentrazione, a puntare al bottino pieno, perché come detto anche da Ursino, in caso di risultato positivo il Crotone potrebbe trovare le energie per fare quel salto e puntare alla salvezza. Ed è proprio la salvezza che il Direttore Sportivo, dall’inizio della stagione, ha messo come primo e più importante obbiettivo di questa Serie B; un traguardo da raggiungere il prima possibile per iniziare a pensare come continuare a costruire sempre meglio la squadra.
Capitolo allenatore: “Modesto non è stato mai messo in discussione” è stato dichiarato, “è l’allenatore su cui abbiamo puntato ed abbiamo grande fiducia”.
C’è però un rammarico per Ursino e riguarda i tifosi. La poca presenza allo stadio, salvo “la curva” preoccupa un po’ il DS, che chiede ai crotonesi di ritornare per iniziare a supportare la squadra, che da sempre ha preso tante energie positive proprio grazie al tifo dello Scida.

ursino