Quantcast

Mardari e Alegria Ros guidano il Crotone; battuta la Match Point Matera

Le ragazze di Cimicata hanno la meglio sulle Biancoazzurre. Prossimo impegno la sfida interna contro la Fesca Bari.

Vittoria tonda per le ragazze del Crotone, che al “Sant’Antonio” di Isola di Capo Rizzuto, si impongono 3 a 0 sulla Match Point Matera, nella 15^ giornata di campionato di serie C. Le rossoblù si portano subito avanti, dopo appena 6 minuti di gioco, con la moldava Daniela Mardari, arrivata nel corso del mercato invernale. La centrocampista classe 2001, si ripete poi trenta minuti dopo, mandando le due squadre a riposo sul 2 a 0. Il terzo gol arriva poi al 40’ della ripresa con Alegria Ros, che ritorna al gol dopo un lungo digiuno durato otto giornate e che sigla la sua settima marcatura stagionale. Le ragazze di Cimicata fanno un bel salto in classifica. Con 22 punti si collocano in quinta posizione, ma distanziate enormemente dal gruppo di testa: -10 dal Trastevere, -13 dalla Res Roma, -15 dall’Apulia Trani. Non consideriamo la capolista Chieti che viaggia con un ritmo invidiabile: 15 vittorie in altrettante gare e 10 gol rifilati al Fesca Bari in quest’ultimo turno di campionato. Le pugliesi saranno il prossimo avversario delle rossoblù, che adesso, con un margine di dieci lunghezze sulla zona playout, possono giocare più rilassate, ma senza perdere di vista l’obbiettivo di stagione.

Tabellino

CROTONE: Saez I Corroto, Torano, Chiellini, Vetere, Cardone, Moscatello (32’st Vona), Mardari (39’st Sacco), Romeo, De Leonardis (43’st Sesti), Alegria Ros (45’st Coppola), Cinquegrana (36’st Forciniti). A disp.: Cachia, Esposito, Fera. All. Carlo Cimicata
MATCH POINT MATERA: Zangari, Calandro, Calautti, Maddaluno (46’st Finamore), Paolini, Fiore, No.Montemurro, Lospalluto, Na.Montemurro (33’st Alla), Preddi, Sesto. A disp.: Scalise, O.Montemurro. All. Giuseppe Lanzolla
ARBITRO: Arcidiacono
MARCATRICI: 6’pt, 36’pt Mardari, 40’st Alegria Ros
AMMONITE: Mardari (C), Maddaluno (M)