Quantcast

La Poseidon annienta l’Oricar Battipagliese

Le sirene guidate in panchina da coach Argirò portano a casa i tre punti in maniera netta; 25-12 25-6 25-12 i set.

Più informazioni su

Il recupero infrasettimanale regala alla Poseidon Crotone i 3 punti preventivati e quanto mai utili a migliorare una classifica che inizia ad avere colori positivi. La partita tra Crotone e Battipaglia non ha regalato alcun sussulto considerate le sofferenze fisiche tecniche e mentali tra le due squadre, quella campana ormai retrocessa ma con un forte spirito sportivo sta portando a termine un campionato alquanto tribolato, dall’altra parte le Sirene che dopo la vittoria nel derby con Reggio Calabria, ha giocato la sua onestà gara contro la capolista Baronissi e dopo 2 giorni ha inanellato 3 punti che in questo momento la mettono al riparo da brutte sorprese.
Il sestetto di casa guidato dalla panchina da Mister Argiró presentava in grande spolvero Cesario che ha guadagnato la palma come MVP dell’incontro grazie alle eccellenti giocate sia in fase di ricezioni, difese e attacchi confermandola in un ottimo periodo di forma. I 3 i set sono stati a senso unico, con il pubblico come sempre presente che ha applaudito le giocate migliori, con una gara conclusa in ora.

Mister Argiró: non potevamo fallire la ghiotta occasione di fare 3 punti, ma ora dobbiamo pensare al prosieguo del campionato che non vedrà più pause fino a fine aprile, ad iniziare dalla insidiosissima trasferta di Pontecagnano, squadra che ha mire di playoff, mentre noi a fare punti per mantenere una posizione di tranquillità, per cui sarà una vera e propria battaglia.

Più informazioni su