Quantcast

Crotone capitale del volley giovanile territoriale foto

Grande entusiasmo alle premiazioni svolte al Palakro al cospetto dei tecnici presenti e degli organi federali territoriali guidati dal presidente Emilio Grandinetti.

Più informazioni su

Sabato 18 giugno Crotone è stata la capitale del volley giovanile territoriale Calabria Centro Under 13 con lo svolgimento delle finali di categoria. Vedendo scendere in campo la formazione più giovani, under 13 Femminili e maschili 6×6 e 3×3 su due impianti di gioco le partite dirette dai signori arbitri Danilo De Sensi e Rosario Ruggiero. Al Palakro sono andate in scena Soverato e Todo Vibo che ha visto la vittoria 2/0 per le ragazze di mister Gagliano, a seguire la Poseidon di mister Muto hanno avuto la meglio contro la Todo di mister Torchia 2/1 ed a seguire la finalissima tra Soverato e Crotone che ha visto la vittoria delle atlete di Soverato con il punteggio 2/0 dando spettacolo con azioni combattute sottolineate dagli applausi del pubblico presente. Per le ragazze di mister Gagliano si aprono le porte della finale regionale mentre per il Crotone restano gli applausi e la consapevolezza di aver lavorato bene e di essere sulla strada giusta.
Al secondo di impianto invece si svolgeva la finale maschile 6×6 con i crotonesi che la spuntavano sulla Volo Virtus Lamezia.
Per i baby di mister Asteriti/Muto alla prima esperienza si ritrovano in finale regionale che giocheranno nei prossimi giorni contro i campioni territoriali di Reggio Calabria e Cosenza.
La formula 3×3 invece ha visto l’affermazione del Catanzaro ai danni di Lamezia che viene sconfitto 2/0 qualificandosi così alla finale regionale.
Grande entusiasmo alle premiazioni svolte al Palakro al cospetto dei tecnici presenti e degli organi federali territoriali guidati dal presidente Emilio Grandinetti.

Più informazioni su