Le rubriche di Crotone Informa - Sanita' E Salute

Continua la discesa del totale degli ospedalizzati foto

I Guariti nell'ultima settimana sono mediamente del  2.52%, dato inferiore rispetto alla media giornaliera dell'ultimo mese (2.87%)

Più informazioni su

A cura di Simone Carozzo, Analista

Abbiamo prima chiarito quale equipe nazionale di studio statistico del fenomeno che fa da supporto a ipotesi non solo prettamente sanitarie, ci ha permessi di cercare di ragionare sui numeri del Covid e con quali presupposti scientifici (riascolta, se vuoi, il primo video servizio cliccando qua); abbiamo ribadito perché e per come abbiamo terminato il report giornaliero sui dati covid (assicurato per più di 6 mesi) e proseguiamo, oggi assieme a focus specifici, un appuntamento settimanale (clicca qua e riascolta il secondo speciale). Insistiamo, come sempre, nel rammentare che i numeri che abbiamo dato e continueremo a fornire, sono riferiti a persone e che devono essere letti con criteri e su forbici di tempo oggettivabili solo da alcuni aspetti e che non bisogna fare confusione fra dati e cifre periodici e report con valenza scientifica.

Continua la discesa del totale degli ospedalizzati che sta comunque scendendo dal 24 novembre, con ultima settimana che ha il dato mediamente giornaliero pari a -1.07%, un calo più inferiore a quello dell’intero mese di Dicembre (-1.36%). La percentuale di cali, mediamente settimanali,  dei Deceduti è pari a 1.01%, con un leggero calo rispetto a quello dell’intero mese di Dicembre (1.15%). I Guariti nell’ultima settimana sono mediamente del  2.52%, dato inferiore rispetto alla media giornaliera dell’ultimo mese (2.87%). L’indice di letalità è stabile dal 17 novembre ad una percentuale di 0.04%. Continua la discesa dell’indice Rt, dal 23 Ottobre fino all’ultima settimana, si aggira intorno all’1.03% Nazionale. Dal 17 novembre si assiste ad una forte diminuzione dei numeri degli infetti giornalieri, con un trend, nell’ultima settimana, pari a 16700 giornalieri. Da circa un mese il rapporto tra ricoveri in Rianimazione e quelli Ordinari è pari al 10%. Continua la discesa sia del numero di tamponi fatti che calano dal 13 novembre (nell’ultima settimana sono pari a circa 156000 al giorno) mentre il rapporto tra i tamponi positivi e quelli attuali è in calo dall’8 novembre, e la media giornaliera dell’ultima settimana è pari a 10.78%.

In Calabria, a ieri, sono stati sottoposti a test 384.341 soggetti per un totale di 397.949 tamponi eseguiti (ricordiamo che allo stesso soggetto possono essere effettuati più test). Le persone risultate positive al coronavirus sono 19.796 (+228 rispetto a ieri), quelle negative 364.545. Questo il dato noto dalla Regione Calabria nel bollettino quotidiano dei dati relativi al coronavirus: i decessi dall’inizio dell’emergenza sono 392 (+8 rispetto a ieri). Continua a scendere il numero complessivo dei ricoveri, passati nelle ultime 24 ore, da 374 a 362 (-12): la riduzione riguarda solo le malattie infettive (-13 rispetto a ieri, per 339 ricoveri complessivi), mentre nelle terapie intensive si registra un più1 rispetto al giorno precedente (per 23 ricoveri complessivi). Presto l’estrapolazione dei dati calabresi e crotonesi nelle finestre a 7 e 15 giorni.

Più informazioni su