Quantcast

Marrone: “Teniamo stretto il punto e pensiamo a migliorare”

Una gara, ben intrepretata dai rossoblù, che difficilmente sono andati in affanno contro un toro imbrigliato, soprattutto grazie alla prestazione, sul piano difensivo, espressa dai ragazzi di Stroppa.

Un pareggio, quello di Torino, che permette al Crotone di respirare e di arrivare alla pausa per le nazionali, con buone sensazioni. Nel post gara è stato Marrone ha farsi portavoce del pensiero della squadra.

Siamo contenti di non aver subito gol, ma bisogna essere più pericolosi ed incisivi in avanti.

Una gara, ben intrepretata dai rossoblù, che difficilmente sono andati in affanno contro un toro imbrigliato, soprattutto grazie alla prestazione, sul piano difensivo, espressa dai ragazzi di Stroppa.

Tutta la squadra – ha evidenziato Marrone – ha partecipato alla fase difensiva, dando una grande mano, inoltre abbiamo prestato quell’attenzione che richiede sempre il mister.

Un punto da tenere ben stretto, ma la strada per la salvezza, è ancora lunghissima e difficile; in questo momento gli squali sono a sole tre lunghezze dal diciassettesimo posto, occupato proprio dalla squadra di Giampaolo. Ripartire dunque dalla prestazione dell’Olimpico, per dimostrare che la classifica, come ha già ribadito Stroppa, non è veritiera, almeno per quanto ha espresso, sul campo, la squadra fino ad ora.

Tutte le partite sono difficili – ha sottolineato il difensore – Con la sosta si può lavorare al meglio, sistemare le cose che mancano e mettere benzina nelle gambe per farci trovare pronti alla ripresa.

Classifica

Milan 17 Cagliari 10
Sassuolo 15 Fiorentina 8
Napoli 14 Spezia 8
Roma 14 Bologna 6
Juventus 13 Parma 6
Atalanta 13 Benevento 6
Inter 12 Torino 5
Hellas Verona 12 Genoa 5
Lazio 11 Udinese 4
Sampdoria 10 Crotone 2