Quantcast

Luigi Sbarra nuovo Segretario Generale della CISL, le congratulazioni dell’Ente Camerale

Pugliese: "Sbarra si è sempre battuto affinché il diritto al lavoro divenisse effettivo anche qui al sud ed è per questo motivo che auspichiamo che tale nomina, valorizzando la competenza e la consapevolezza di tale problematica da parte di un calabrese, possa condurre ad azioni efficaci per il nostro territorio”.

Vogliamo congratularci con Luigi Sbarra per la prestigiosa nomina a Segretario Generale della CISL, ottenuta grazie all’impegno ed alla dedizione che, sin dagli anni ’80, hanno caratterizzato le sue mobilitazioni a favore dei lavoratori Calabresi consentendogli già in passato di rivestire importanti ruoli nella Segreteria Nazionale” è il commento del Commissario Straordinario della Camera di Commercio di Crotone Alfio Pugliese, all’indomani della nomina del calabrese Sbarra alla carica nazionale. Le battaglie di Sbarra hanno portato al conseguimento del Patto Territoriale della Locride ed il Contratto d’Area di Gioia Tauro. Conquiste a cui si sono affiancati l’Accordo per la flessibilità nel Porto di Gioia Tauro e le intese per la difesa delle aree industriali di Reggio Calabria e delle Saline Ioniche.

Sbarra si è sempre battuto affinché il diritto al lavoro divenisse effettivo anche qui al sud – aggiunge Pugliese, che continua- ed è per questo motivo che auspichiamo che tale nomina, valorizzando la competenza e la consapevolezza di tale problematica da parte di un calabrese, possa condurre ad azioni efficaci per il nostro territorio”.
Cogliamo l’occasione per augurare buon lavoro a Luigi Sbarra – conclude il Commissario Alfio Pugliese – nella consapevolezza che porterà avanti nell’immediato, con la determinazione che ne hanno caratterizzato l’operato in passato, gli obiettivi fondamentali di proroga delle protezioni sociali e tutela dei lavoratori in un periodo delicato come quello che stiamo vivendo a causa della pandemia”.