Quantcast

Una strada del centro storico, per valorizzare la figura femminile

La proposta della Soroptmist International club di Crotone.

Una interessante proposta è arrivata all’Amministrazione Comunale dalla delegazione Soroptmist International club di Crotone, in concomitanza dell’8 marzo. Nel corso dell’incontro che il sindaco Voce e l’assessore Pitingolo hanno avuto, nella Casa Comunale, con le rappresentanti dell’associazione Anna Maria Sulla e Serenella Galdieri è emersa l’idea progettuale di dedicare una strada all’universo femminile. La Soroptmist è da anni impegnata sul territorio per la valorizzazione della figura femminile. Nel caso specifico non si tratta di apporre un semplice toponimo né di cambiare la denominazione ma di ma di prevedere che una strada del centro storico, attraverso una simbolica denominazione, diventi un luogo per valorizzare la figura femminile. Dedicare idealmente una strada alle donne, come hanno avuto modo di evidenziare le rappresentanti della Soroptimist, è un mezzo potente per dare visibilità e dignità alle protagoniste femminili di ogni tempo e della vita quotidiana. Tra l’altro la proposta riprende la positiva esperienza dell’iniziativa “adotta un vicolo” promossa nell’ambito del progetto “I Borghi più belli d’Italia”. L’amministrazione ha preso carico della proposta dell’associazione e nei prossimi giorni saranno approfonditi i dettagli per la realizzazione di questo simbolico e significativo progetto.