“La civiltà non raggiungerà la perfezione… foto

Emile Zola aggiungeva: “…finchè l’ultima pietra dell’ultima chiesa non sarà caduta sull’ultimo prete”

Più informazioni su

    Fototrappole: non credo risolverebbe il problema, ovvero, metti le telecamere qua, ed i rifiuti li mettono più là, più lontano, distanti da occhi digitali indiscreti, creando ancora più difficoltà nella raccolta. Non ho mai creduto nelle soluzioni “punitive“, rendono più scaltri i furbi e frustrano gli onesti. Magari si potrebbe pensare ad avvicinarsi alle cattive maniere, per “circumnavigarle” verso buone pratiche. Perché, in fondo, questi rifiuti ingombranti sono, comunque, posti a fianco di cassonetti, e peraltro, mi risulta, che tante volte, alle isole ecologiche non li accettano; per cui, potrebbe essere una soluzione, forse, mettere a fianco dei cassonetti stessi, dei recinti ove si possano posizionare questi rifiuti ingombranti, certamente dove lo spazio lo permetta. Poi, volendo volare alto, mettere dei codici su divani, elettrodomestici, dove, chi li acquista, poi è obbligato a dimostrare come li ha smaltiti. Insomma io mi avvicino ma, poi, sei tu che aiuti me, cioè la collettività, cioè te stesso! (Antonio Sainato)

    Antonio Sainato

    Abbiamo chiesto (e lo ringraziamo per aver accettato) collaborazione ad Antonio Sainato per “riportarci” il suo “spirito” di osservazione ed una innata avanguardia di “tecnico” ottimista e disiquilibrista! Insomma per offrirci provocAzioni (possibili e meno) da cittadino (fuori) dal Comune! Lui ci intima e ci intimerà sempre che si deve sempre consigliare e suggerire: ama, infatti, San Filippo Neri, il Santo pazzo che diceva “State buoni se potete, perchè se non potete io non ci posso fare nulla, l’uomo si educa con la fiducia in se stesso...“. (La Redazione)

     

    Più informazioni su