Quantcast

A CHI CI HA LASCIATI

Senza aggiungere altro, vogliamo proporre, le parole dello scrittore, divulgatore e poeta, Gianluca Facente, postate qualche ora fa, sulla sua pagina Facebook.

Più informazioni su

Andiamo avanti, in questo susseguirsi di giorni identici.

Ciò che è sconosciuto agli occhi è incerto allo spirito.

Ecco perché gli Ellenici credevano che l’uomo andasse incontro al futuro camminando di spalle.

Confortante è la vista di quello che si è vissuto con spensieratezza, il ricordo lo mantiene allegro e bello e le difficoltà sono superate… Ma il futuro?!

Spesso sento dire “andiamo avanti con lo sguardo rivolto al futuro”.

E no, miei cari… Oggi più che mai puntiamo gli occhi al passato, a ieri.

A quando, prima di questa orribile pandemia, tutti abbracciavamo i nostri cari che hanno perso la vita. Io non ho paura del domani e non lo vedo tutto buio come fanno alcuni.

Sarà un mio limite, ma ho sviluppato una forma di razzismo verso coloro che pensano, illudendosi, di poter guardare in avanti e vedono l’oscurità o aspettano l’arrivo di calamità imminenti… Ancora?!

È come se avessero sempre qualcosa da nascondere o paura di abbandonare ciò che appartiene alla loro esclusiva sfera privata e che nessuno deve toccare…Vorrei ricordare, miei cari amici, che l’unica cosa che abbiamo di esclusivo è la vita stessa.

Su questo dovremo riflettere, quando tutto sarà passato.

Nel frattempo mi aggrappo alla forza che attingo dai medici e dagli infermieri che non hanno smesso un secondo di offrire la propria assistenza.

Dagli agenti della pubblica sicurezza e da tutti coloro i quali non si sono fermati nemmeno per un istante perché indispensabile è il loro contributo quotidiano…

Nessuno si è tirato indietro… Io lo so! Io ci credo!

Dai nostri Anziani che, dimenticato ogni acciacco, si sono muniti di mascherine e guanti, in fila per entrare nei supermercati… E IO DOVREI TEMERE IL FUTURO?

Gli eroi delle grandi guerre sono tali per ciò che creano, non per quello che vivono combattendo e noi oggi siamo in piena battaglia, contro un nemico invisibile.

Bene! Avanzeremo di spalle, ma con coraggio e gli occhi ben fissi su quelle Luci abbaglianti, così nitide e fiere, che lasceremo nel passato… Sperando che il loro esempio possa nutrire il nostro cammino.

LA PANDEMIA PASSERÀ, IL VOSTRO RICORDO NO!

Gianluca Facente

Più informazioni su