Quantcast

Sorgiovanni sull’effrazione al Park and Ride

Nel caso, inoltre, che qualcuno notasse queste bici abbandonate in qualche luogo della città, si prega di avvisare le Forze dell'Ordine o il Comando di Polizia Locale.

Dopo un primo tentativo di effrazione presso il Park and Ride avvenuto nelle scorse settimane a seguito del quale era stato verificato che non erano state asportate le bici lì depositate, purtroppo abbiamo dovuto rilevare che a seguito di una successiva effrazione, così come da denunzia del Comando di Polizia Locale, il furto di 26 bici di cui 12 a pedalata assistita. Le biciclette non trafugate sono state, a cura degli operai comunali, collocate in una struttura comunale custodita e i danni al Park and Ride ripristinati. Meritoriamente, e li ringraziamo, alcune bici sono state recuperate e restituite all’ente dai componenti di Ciclofficina. Un’altra bici è stata recuperata dal Comando Carabinieri che analogamente ringraziamo. Le Forze dell’Ordine e il comando di Polizia Locale hanno contezza della tipologia di bici trafugate, pertanto chi è in possesso attualmente delle bici stesse, una volta individuato, verrà denunciato.
Nel caso, inoltre, che qualcuno notasse queste bici abbandonate in qualche luogo della città, si prega di avvisare le Forze dell’Ordine o il Comando di Polizia Locale.

L’assessore all’Urbanistica Ilario Sorgiovanni