Quantcast

Rocca (MF Crotone) ringrazia tutti i donatori del crotonese per la partecipazione all’iniziativa nella raccolta del sangue

"Il Movimento Forense di Crotone è orgoglioso dell’iniziativa in favore del sociale".

Diciotto donatori si sono recati stamattina davanti il comune di Crotone in Piazza della resistenza per donare un po’ del proprio sangue ed aiutare, dunque, chi necessita di cure e trasfusioni. Diciassette sacche raccolte, durante l’iniziativa promossa dal Movimento Forense di Crotone rappresentato dal Presidente Avv. Salvatore Rocca, insieme all’Avis sezione comunale di Crotone con la Professoressa Ermelinda Gaetano e l’Università Niccolò Cusano, del direttore Cav. Dott. Leonardo Maria Rocca. «Il Movimento Forense di Crotone è orgoglioso dell’iniziativa in favore del sociale, con la promozione della giornata della donazione del sangue di oggi. Sono venuti diversi colleghi a donare il sangue nonostante il caldo e la pandemia che abbiamo attraversato, ma donare il sangue è fondamentale, ce n’è bisogno e dobbiamo far capire al cittadino che donare il sangue in sicurezza si può, questo è stato il messaggio lanciato nel corso di questi anni dal Presidente di MF, nonché Consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Crotone, ci attendono altre battaglie in favore del sociale dei più deboli e dei più bisognosi, per questo la mia associazione è stata e sarà sempre in prima linea.