Quantcast

Gli Achei sfidano gli Eagles Salerno

Dopo il rinvio della prima gara, gli Achei sono pronti ad entrare finalmente in campo in questa stagione 2022.

Più informazioni su

Dopo il rinvio della prima gara di campionato per un piccolo focolaio di Covid, gli RVL Achei Crotone sono pronti ad entrare finalmente in campo in questa stagione 2022 e lo faranno sfidando la compagine campana degli Eagles Salerno.

Fofò De Gennaro, #30: “Abbiamo fatto un bel lavoro e ci siamo preparati a fondo per questa partita. Siamo pronti per prenderci ciò che è nostro!” Gli RVL Achei Crotone quest’anno sono stati collocati in un girone più a nord del solito e quindi si ritrovano ad affrontare le squadre campane e romane che di solito incontrano solo una volta terminata la regular season ed iniziata la fase dei play-off.

Dimos Spyropoulos, Offensive Coordinator: “Sono contento di essere tornato a Crotone con i miei fratelli Achei. Siamo pronti a mostrare al resto dell’Italia di che pasta siamo fatti qui in Calabria! #unfinishedbusiness”

Francesco Caruso, Direttore Sportivo: “Finalmente l’inizio della stagione, dopo il rinvio della prima gara ufficiale con i Mad Bulls, dovuta a casi di positività al coronavirus. L’apertura dei giochi con gli storici ed arcigni Eagles Salerno che incontriamo dopo anni di gironi siciliani. Siamo pronti, chiaramente da settembre sul campo con una preparazione atletica a cura di coach Pacecca e del qui presente Direttore sportivo in veste di coach che, ha poi consegnato la squadra, ormai ringiovanita quasi totalmente dal flag team, ai tecnici d’oltre oceano David Wayne Gould e Dimos Spyropoulos che, nonostante il ritardo e lo scompenso creato dall’uscita improvvisa di scena di Mike Gentili, hanno ridato forza e determinazione al team sia nella compagine difensiva che in quella offensiva. Preciso che i programmi di questo anno, viste anche le risorse spese, ci fanno puntare diritti a traguardi importanti. Siamo ben consci di dover lottare duramente, oltre che con i nostri prossimi avversari, gli Eagles Salerno, anche con la corazzata Mad Bulls in questo girone centro sud dove si trovano pure i romani della Legio XII, che hanno schierato questa stagione tanti giovani cresciuti dal mitico Marco Bozzarini che li ha forgiati portando a casa risultati importanti nei campionati junior e under 19-20. Le sospensioni dovute al Covid-19 ed al periodo emergenziale, le centinaia di tamponi effettuati per garantire la salute e la sicurezza di tutti gli atleti, non ci fanno dimenticare i pesanti sacrifici fatti in termini economici e sportivi e saranno la spinta in più per cercare il successo e la soddisfazione che meritiamo. Naturalmente non posso che commentare allo stesso modo il team femminile, le Athenas, impegnate dal 24 aprile prossimo nel campionato nazionale che parte con il Bowl siciliano a Palermo.

Per chi vorrà seguire dal vivo la partita, sarà previsto l’accesso al pubblico in conformità alle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del COVID-19. Si consiglia quindi di raggiungere l’Achei’ Stadium (settore B) in anticipo per evitare assembramenti all’ingresso. Inoltre, l’incontro sarà trasmesso in streaming sulla piattaforma Twitch TV del team all’indirizzo https://www.twitch.tv/rvl_achei_crotone .

picture

Più informazioni su